eBike Première: la vetrina delle ebike

Nel cuore di CosmoBike Show 2018 nasce eBike Premiere, l’anteprima delle migliori eBike sul mercato

La ebike sta rivoluzionando il concetto stesso di bicicletta e di mobilità ciclabile

Sono ancora molti i consumatori che ancora non hanno un’idea chiara né dell’uso nè delle incredibili potenzialità offerte dall’eBike. Sia per quanto riguarda l’ambiente urbano, che il cicloturismo, per non parlare dell’uso puramente ricreativo delle due ruote a pedali, il potenzionale dell’ebike è enorme. Per offrire a conoscitori e non una prospettiva sul meglio del mercato, il pad. 9 vedrà un corridoio centrale con la selezione dei migliori modelli eBike presentati dalle aziende di CosmoBike Show.

Prezzi, caratteristiche tecniche, performance, design, ergonomia, non ci saranno più segreti per tutti coloro che stanno programmando l’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita. Dalle urban alle cargo bike, dalle eMTB fino alle bici da corsa, le ultime in ordine di tempo ad essere entrate nella rivoluzione elettrica.

Siamo convinti che la bici elettrica abbia un’enorme potenzialità

I numeri parlano chiaro. L’eBike nel 2017 ha registrato un’ulteriore crescita del 19%. L’incremento della produzione italiana di veicoli a pedalata assistita è stato del +48% per un totale di 148.000 unità vendute (dati Confindustria ANCMA). Sono dati impressionanti che danno l’idea di quanto questo prodotto sia diventato un vero e proprio propulsore del mercato.

Le prospettive sono infinite! Dalla possibilità di usare la bici su percorsi altrimenti inaffrontabili senza un allenamento serrato. I cicloturisti avranno la possibilità di usare la bici per interi viaggi sui meravigliosi percorsi di cui la nostra penisola è particolarmente ricca. Per non parlare degli spostamenti casa-lavoro-scuola e il trasporto merci nei centri urbani.

In ambito urbano l’eBike ha tutte le carte in regola per essere la soluzione per la progettazione della mobilità del futuro

Non inquina, i costi di ricarica della batteria sono irrisori, é silenziosa e rende convenienti gli spostamenti sotto i 10 km in termini di velocità rispetto all’auto. La velocità media delle auto in città si attesta tra gli 8 e i 15 km/h. Pertanto un uso massiccio dell’ebike può finalmente decongestionare le nostre città dal traffico. Sono dunque anche uno strumento utile per abbassare i livelli di inquinamento cronico dei centri urbani. Ma parliamo anche di enormi vantaggi in termini di salute individuale. Numerosi studi confermano che i pendolari che utilizzano la bici ogni giorno godono di una migliore salute. Si tratta di un ridotto rischio di malattie cardiovascolaririspetto al pendolare che usa l’auto, ma anche di una migliore salute mentale, e di una maggior concentrazione sul lavoro.

In ambito ricreativo e nel cicloturismo l’eBike ha aperto scenari che fino a poco tempo fa erano assolutamente imprevedibili. Godere le bellezze delle vette alpine, programmare un viaggio in bicicletta che preveda dai 60 ai 100 km di percorrenza giornaliera, oggi è alla portata di tutti. Non occorre più essere un ciclista con una storia di allenamenti quotidiani. L’eBike diventa un passe partout per percorsi e viaggi meravigliosi, alla scoperta di tutto quello che con l’auto non si può vedere o godere appieno. L’ebike diventa quindi lo strumento per la scoperta di un turismo slow, all’insegna delle bellezze e dei segreti enogastronomici del territorio.

Tutto questo e molto di più sarà eBike Premiere

Un corridoio centrale all’interno del padiglione 9 di Cosmobike Show (controlla il layout della manifestazione) con tutto il meglio dell’eBike, da toccare, testare e conoscere: un’occasione unica per le aziende, per i media e per i consumatori. Un motivo in più per non perdere un solo momento di CosmoBike Show 2018