Novità di CosmoBike Tourism

In bicicletta nelle Valli di Comacchio con CosmoBike Show

La quiete dell’acqua palustre, verde a perdita d’occhio, ciclabili che si snodano agili e piane attraverso il verde e il blu, un ristoro a base di prelibatezze locali: sono le Valli di Comacchio, tutte da esplorare, apprezzare e gustare in sella alla propria bici.

LA TENUTA ESTENSE

Itinerario in bicicletta ad anello che segue il tracciato delle antiche mura che nel rinascimento cingevano il Castello della Mesola e racchiudevano paludi e boschi. Partendo da Torre Abate, Oasi Naturale in località Santa Giustina, si percorrerà la via ciclabile Canal Bianco fino a Mesola, dove si trova il Castello Estense, “delizia” edificata lungo il Po di Goro. Si proseguirà lungo la ciclabile Destra Po, che segue il corso del fiume, arrivando al bosco di Santa Giustina, la riserva di caccia del duca Alfonso d’Este. Punto di partenza e termine dell’itinerario: P.zza Bruno Rossi, Santa Giustina.
Durata: 2h30/3h ore

BIKE & BOAT NELLA SACCA DEGLI SCARDOVARI

Percorreremo in bicicletta l’argine del più vasto ecosistema lagunare del delta, la Sacca degli Scardovari. Proseguiremo in barca, all’interno della laguna dove si allevano mitili e vongole e dove convivono rari uccelli acquatici e di grande fascino, come la beccaccia di mare e il raro fraticello. Incrociando le traiettorie del falco di palude apprezzeremo il paesaggio rurale dominato dalla presenza delle risaie, all’interno delle quali si alimentano aironi rossi e cavalieri d’Italia.
Durata: 3h30

BIKE & BOAT LUNGO IL FIUME

Partenza da Gorino a bordo di una piccola imbarcazione per un’escursione alle foci del Po. Si attraverserà una delle riserve più preziose del delta fatta di fitti canneti e stretti canali, popolata da una grande varietà di uccelli acquatici. L’itinerario continua in sella alle biciclette seguendo il corso del fiume. Lungo il percorso si potranno osservare il caratteristico ponte di barche, ampie golene brulicanti di vita, estesi campi e risaie coltivate.
Durata: 3h30

BIKE & BOAT NELLE VALLI E NELLA SALINA DI COMACCHIO

Bellissimo itinerario che alterna la barca alla bicicletta, attraversando la laguna e visitando la Salina di Comacchio. Partenza dalla Manifattura dei Marinati e arrivo in barca a Stazione Foce, dove si proseguirà in bicicletta lungo gli argini. Dopo la visita alla Salina, l’escursione termina a Stazione Foce* ed è comprensiva del biglietto d’ingresso alla Manifattura dei Marinati, visitabile a partire dalle ore 15:00. *Per la vostra pausa pranzo, possibilità di prenotazione presso il Ristorante Bettolino di Foce o pranzo al sacco presso l’adiacente area pic nic.
Durata: 3h

ALLA SCOPERTA DELLE VALLI DI COMACCHIO – VALLE CAMPO

Bellissima escursione alla scoperta dell’oasi naturale di Valle Campo, nel cuore delle Valli di Comacchio, lungo un percorso in multimodalità che alterna la navigazione con tipiche imbarcazioni in legno alla scoperta delle principali tecniche di pesca e un percorso in bicicletta fino all’argine della ex-salina dove nidificano i fenicotteri e tantissimi altri uccelli acquatici.
Durata: 2h

DUE RUOTE NEL BOSCO

Escursione guidata in bicicletta all’interno della Riserva Naturale Bosco della Mesola. L’itinerario si svolge all’interno del bosco fino a
raggiungere il Parco delle Duchesse. La possibilità di percorrere su due ruote un itinerario esclusivo, normalmente precluso al pubblico, permetterà di vivere un’esperienza unica e di riscoprire il fascino della natura incontaminata.
Durata: 2h

IN BICICLETTA ALLA VECCHIA SALINA DI COMACCHIO

Lungo un percorso di circa 7 km, accompagnati dalle nostre guide ambientali visiteremo la salina di Comacchio che conserva un impianto realizzato in epoca napoleonica e ne testimonia il ruolo rivestito fin dall’antichità nella produzione del sale. Il percorso prevede anche la visita a una piccola mostra sull’attività di raccolta del sale.
Durata: 2h

UN VIAGGIO NEL SILENZIO DELLA FOCE

Suggestiva escursione a bordo di una piccola imbarcazione dotata di silenziosi motori, nel rispetto del delicato ecosistema degli impenetrabili canneti della Foce del Po di Volano. Si risale il fiume sino alla Torre della Finanza, edificio settecentesco costruito dallo Stato Pontificio per controllare l’accesso alla foce del Po di Volano (per gruppi di max 15 ciclisti possibilità di imbarcarsi a Goro e sbarcare a Volano per poi tornare indietro lungo il percorso ciclabile).
Durata: 2h

comacchio in bici