Forte endorsement dei leader del mercato

Dopo il lancio, nella scorsa edizione 2019, del nuovo format di CosmoBike Show, fervono i preparativi per la prossima edizione 2020.

Aziende leader hanno già deciso, con largo anticipo, di collaborare fattivamente con Veronafiere e La Gazzetta dello Sport alla realizzazione dell’unica grande vetrina italiana del mondo bici.

Un appuntamento fondamentale per le aziende che cercano il confronto e il contatto diretto con il consumatore finale, nonché l’apertura della grande stagione ciclistica per professionisti, amatori e semplici appassionati.

Dopo l’adesione di Scott, Cicli Olympia, Bottecchia, Fantic, Wilier Triestina e Cicli De Rosa; hanno confermato la loro partecipazione anche Merida, Beltrami Tsa, Focus e Husqvarna.

“Abbiamo deciso di aderire a CosmoBike Show 2020 perché è un progetto che rivoluziona l’idea di Fiera e che risponde ad esigenze concrete. Il focus sul mondo e-bike, per far conoscere anche al grande pubblico la grande opportunità rappresentata dalla pedalata assistita, e il programma dei talk di La Gazzetta dello Sport, in cui la bici da corsa trova spazi importanti, sviluppano due tematiche che rappresentano i trend più interessanti per Merida Italy.”

Massimo Sganzerla
General Manager di Merida Italy

“SCOTT è un’azienda che ha fatto della tecnologia, dell’innovazione e del design i suoi punti di forza. Per noi è stato naturale accettare la sfida del nuovo format di CosmoBike: un modo diverso di vivere la fiera in un contesto dove i contenuti e la comunicazione, grazie anche alla partnership con La Gazzetta dello Sport, sono davvero stimolanti e funzionali al contatto con il grande pubblico. Abbiamo confermato la nostra adesione al progetto perché siamo convinti che un Festival della Bici che apra la stagione sia per tutti, pubblico e addetti ai lavori, un’opportunità destinata ad avere un ruolo sempre più importante.”

Donatella Suardi
General Manager SCOTT Italia

“Abbiamo confermato la nostra presenza a CosmoBike Show anche per l’edizione 2020, sicuri che la traccia segnata sia quella giusta. Il format che accomuna aziende espositrici e momenti d’incontro dei protagonisti del mondo del ciclismo, farà sicuramente leva sugli appassionati e non solo, per visitare il Festival. Non ultimo il bisogno palesato anche recentemente a Eurobike, di contatti personali fra produttori, distributori, atleti e consumatori. Oltre al nostro solito portfolio di aziende sarà l’occasione per presentare due nuovi marchi a catalogo: Repente e Sigma, e provare in anteprima la nuova Argon 18 e-bike in versione Strada e versione Gravel.”

Graziano Beltrami
Titolare BeltramiTSA

“Dopo l’esperienza positiva dell’edizione 2019 confermiamo la presenza al prossimo CosmoBike Show. Apprezziamo la capacità di questo evento di posizionarsi tra i Festival della Bici di riferimento nel panorama nazionale e il contatto diretto che si crea con il consumatore finale. Anche la scelta di uniformare i padiglioni con stand uguali per tutte le aziende presenti, è stata, insieme a quella di avere La Gazzetta dello Sport partner dell’evento, un importante valore aggiunto.”

Luca Sivero

Focus Italia Spa

“L’azienda PEXCO GmbH, la quale distribuisce i brand Husqvarna bicycles e R Raymon ha deciso di confermare la partecipazione a Cosmobike 2020  perchè crede che, grazie al lavoro svolto nel 2019 ed al successo della prima edizione, sia diventato un´evento di riferimento per il settore. Tale occasione si presta perfettamente per interagire con il pubblico, presentare i propri prodotti e farli testare in una fase della stagione in cui il mercato è pronto a ripartire. La scelta del periodo consente infatti agli appassionati di poter venire a vedere e provare i prodotti avendo così la possibilità di acquistare un determinato articolo con molta più consapevolezza.”

Sergio Laurino
Head of Sales Italy